SIMONE FISSOLO

F-News: IMU, Parco del Valentino, Festa dell’Europa e letture

Chi ha un immobile e lo cede in comodato gratuito a un’organizzazione di volontariato, è esentato dal pagamento dell’IMU. Si tratta di una norma utile per tutti: per le organizzazioni, per i proprietari e, a ricaduta, per la città intera.

L’amico Silvio Magliano si è già occupato del tema spingendo per una modifica rapida del Regolamento Comunale a marzo 2021 e, tramite successiva interpellanza, chiedendo alla passata amministrazione di migliorare la comunicazione su questa possibilità.

Questa esenzione è poco conosciuta e poco pubblicizzata e oggi, seguendo lo stesso cammino, ho presentato un atto al Consiglio Comunale per impegnare la città a promuovere tale opportunità, informando i cittadini e le cittadine tramite i suoi canali ufficiali.

È davvero importante che tutti lo sappiano, dobbiamo dare il massimo per diffondere.

Per leggere il testo dell’atto, puoi cliccare qui.


EUROVISION: CI SIAMO!

La città freme e finalmente si avvicinano i giorni in cui Torino sarà vista da tutto il mondo.
In città sono arrivate le prime delegazioni, le prove degli artisti e delle artiste sono iniziate e l’aria che si respira è frizzante e vivace.
Ci sono state delle disquisizioni a proposito di Eurovillage e la sua presenza al Parco del Valentino: io sono convinto che si possa – e si debba – usarlo anche per questo tipo di eventi. Il Parco è uno dei nostri gioielli e ieri ho approfittato della discussione sulla modifica del regolamento per le manifestazioni al Valentino per ribadire come “sostenibilità” non significhi “non fare”, ma “fare in maniera sostenibile”.

Ancora un ringraziamento ai volontari e alle volontarie, alla Protezione Civile e alla Polizia Municipale: il loro impegno farà sì che la cittadinanza e il turismo possano godere di questo evento.

Cliccando sul pulsante di seguito, potrai ascoltare il mio intervento in Sala Rossa.

Non mi resta che augurarti dei giorni di divertimento all’insegna della musica, e di emozioni nel vedere Torino esposta a livello internazionale.

Puoi ascoltare il mio intervento seguendo questo link.


9 MAGGIO: UN’INIZIATIVA PER LA FESTA DELL’EUROPA

Il 9 maggio è una data significativa: è la Festa dell’Europa, che proprio in questa data celebra la Dichiarazione Schuman, rilasciata nel 1950 dall’allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman che proponeva la creazione di una Comunità europea del carbone e dell’acciaio, i cui membri avessero in comune le produzioni di carbone e acciaio. Era il primo passo di un processo di integrazione che ha portato alla nascita dell’Unione Europea.

Per la Giornata dell’Europa la Scuola Internazionale Europea Statale “Altiero Spinelli” ha organizzato alcune iniziative, sia interne che esterne. Con loro, pochi giorni fa, avevamo dipinto una panchina di blu davanti alla Biblioteca Geisser. il 9 maggio ci troveremo sempre lì, davanti alla panchina, per invitare i passanti a pensare all’appartenenza all’Unione Europea e per divulgare la Carta dei Diritti Fondamentali dell’UE.

A questo link puoi trovare le altre iniziative di Europe Direct Torino.


CONSIGLIO DI LETTURA

La scorsa settimana ho letto il libro “Oligarchi – Come gli amici di Putin stanno comprando l’Italia“, di Jacopo Iacoboni e Gianluca Paolucci, pubblicato nel 2021.
Si tratta di un libro-inchiesta in cui vengono evidenziati i denari immessi da persone molto vicine al Cremlino per influenzare l’economia e la politica italiana, anche attraverso internet.
Operazioni molto aggressive con quote elevatissime di soldi opachi, e posizione timide dei governi italiani.


MI SEGUI SU FACEBOOK?

La pagina è il canale in cui potrai trovare aggiornamenti sulle attività che svolgo.
Ogni martedì pubblico un video di 4 minuti per riassumere ciò che è successo durante il Consiglio Comunale del lunedì e informo su alcune questioni rilevanti per la cittadinanza.
Grazie per il sostegno che vorrai darmi mettendo un like, seguendo e condividendo i post.